Mi chiedo se tu possa essere una di quelle persone che sentono di non potersi accontentare di meno della perfezione, e forse anche tu potresti anche non provarci se non puoi fare qualcosa di perfettamente. Quando abbiamo un obiettivo di perfezione, ci sentiremo automaticamente inadeguati, perché non possiamo raggiungere un tale obiettivo. Il perfezionismo porta spesso alla procrastinazione, perché ci permette di essere vulnerabili per essere imperfetti agli occhi degli altri e quindi per alcuni perfezionisti è meglio rimandare e procrastinare piuttosto che consegnare un progetto che non è perfetto. A volte, è solo una questione di riformulazione, il cambiamento semantico può cambiare improvvisamente una prestazione insoddisfacente non perfetta in un risultato eccellente, soddisfacente, perché la verità è che il numero di errori non è ciò che definisce la qualità di un essere umano.
L'altro lato della medaglia è la critica. Quando definisci uno standard elevato come "perfetto", hai un'idea precisa di ciò che è "giusto" e "sbagliato".
L'unica cosa che i bambini piccoli possono fare per sopravvivere è attaccare emotivamente le persone che si prenderanno cura di loro. Sentirsi indegni di attaccamento, come i giovani criticati sono suscettibili di provare, può sembrare vita o morte. Quindi cercano di controllare il grande dolore delle critiche trasformandolo in autocritica, perché il dolore autoinflitto è meglio del rifiuto imprevedibile dei propri cari. All'inizio dell'adolescenza, tali bambini iniziano a "identificarsi con l'aggressore", emulando il critico più potente. Dalla tarda adolescenza, la loro autocritica si espande alla critica degli altri. Da giovane età adulta, sembra essere spostato interamente alla critica degli altri. Tuttavia, la maggior parte delle persone critiche rimane principalmente autocritica.
Le persone colpite dalla critica e dal perfezionismo condividono una prospettiva: entrambi stanno guardando ciò che è "sbagliato o cosa è mancato" piuttosto che ciò che è "giusto o ciò che è stato compiuto".
Quando trattiamo questi aspetti della personalità, abbiamo a che fare con la mancanza di autostima. Ipnoterapia e Psych-K possono aiutare a credere rapidamente, e tu puoi imparare come abbassare quella voce autocritica nella tua testa che dice costantemente che non è abbastanza buono.

POTREBBE INTERESSARTI

Back to Top